CENA DI GALA AL PALAZZO DELLA RAGIONE

Una cena di gala per sostenere i servizi di Gruppo Polis per le donne vittime di violenza. Giunto alla quarta edizione, si è tenuto Mercoledì 26 settembre 2012 alle 20 presso il Palazzo della Ragione in Padova.
L'evento è stato organizzato da Gruppo Polis in collaborazione con Confcooperative Padova e i Ristorantori Padovani.
La cena di gala ha avuto come obiettivo proprio il sostegno dei servizi del Gruppo Polis per le donne.
Sono molte le cause che provocano traumi psicologici e fisici presso un elevatissimo numero di donne: tratta, sfruttamento, violenze domestiche e famigliari. Gruppo Polis offre alle donne la possibilità di ricostruire il proprio futuro attraverso l’accoglienza  in appartamenti protetti e percorsi di accompagnamento sociale e lavorativo. Le risorse destinate a questi servizi sono minime, a fronte di un bisogno molto elevato. Per questo operiamo sul piano della sensibilizzazione e della raccolta fondi.
L'aspetto culinario della serata è stato curato dai Ristorantori Padovani con l'aperitivo e buffet di benvenuto sulla balconata esterna,e la cena di gala in Salone con menù e abbinamento di vini a cura dei Ristorantori Padovani.
Sono intervenuti:
- Prof.ssa Milvia Boselli, Delegata del Comune di Padova per le Pari Opportunità con un intervento dal titolo "La violenza contro le donne: la risposta della rete delle Istituzioni e del Privato sociale"
- Un rappresentante del Gruppo Polis per presentare il progetto in favore delle vittime di violenza e di tratta. Per ultimo, ma non meno importante, la Consegna del “Premio Gruppo Polis 2012”.
Il Gran finale musicale è stato affidato alla magica voce di Paola Turci.

Associazione Ristorantori Padovani - ASCOM Padova - P.zza V. Bardella, 3 - 35131 PD - Tel. 049 8209711 Fax 049 8209726 P. IVA 92034700283 - Privacy 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.