Rassegne e Appuntamenti Enogastronomici

Fin da principio iniziarono cicli di serate enogastronomiche di grande successo che continuano
ancora oggi in due appuntamenti fissi annuali:

Gemme di Primavera e Autunno in Tavola, encomiabili iniziative volte a promuovere la corte padovana abbinata di volta in volta ai prodotti di stagione, dei campi e dell’orto; in primavera con gli asparagi bianchi e verdi e le erbette spontanee; in autunno con i suoi saporiti frutti.
L’appuntamento, inoltre, con il Gran Bollito alla Padovana l’ultimo giovedì di novembre, rimane il più significativo dell’Associazione.
Alle serate enogastronomiche furono negli anni affiancate promozioni fuori provincia e all’estero,eventi di spicco che coinvolsero contemporaneamente tutti i ristoranti, all’opera sinergicamente per realizzare cene di gala quali le serate diPadova da Gustare” in piazza delle Erbe dal 1997
al 2003, Padova si presenta a tavola (elegante cena per 1.000 p
ersone all’interno dell’isola Memmia in Prato della Valle a Padova) nel 2007 e ancora eventi più informali come le recentiedizioni nel 2009 e nel 2010 del Pic Chic a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta che hanno portatomigliaia di persone ad apprezzare un elegante buffet sul prato.
L’immagine dei RistoraNtori Padovani è sicuramente frutto della loro unità, resa possibile dalla passione e dal lavoro di tutti i componenti che negli anni hanno formato questo gruppo e dai presidenti che lo hanno brillantemente condotto: Sandra Gottardo, Erminio Alajmo, Giovanni Chimetto, Ermomi Roverato, Lucio Calaon, Giorgio Borin, Renato Piovan ed Elena Cristofanon.
A loro va la stima per l’indispensabile entusiasmo trasmesso e per il grande impegno sempre profuso in tutte le attività che hanno portato il gruppo a promuoversi in ambito locale ed internazionale.

Un prezioso aiuto è giunto da Ascom Padova Confcommercio che ha sempre garantito il supporto tecnico e organizzativo, dalle agenzie di comunicazione che si sono avvicendate nel promuovere l’immagine dei RistoraNtori Padovani e dalla stampa che di volta in volta ha dato risalto al lavoro dell’Associazione.
“Non si può mangiare bene se non si beve bene”: il successo dei Ristorantori Padovani è simultaneo alla crescita dei vini di qualità del Consorzio Vini dei Colli Euganei con cui fin da subito è nata una continua e sinergica collaborazione. Così, oggi come allora, nelle tavole dei RistoraNtori non possono mancare ottimi vini abbinati a piatti con i piccoli animali del cortile quali la gallina padovana, l’oca, il cappone, la faraona, l’anitra; ed ancora il coniglio ed il maiale caratteristici delle corti di questo ricco territorio.



Associazione RISTORANTORI PADOVANI c/o ASCOM Padova, P.zza V. Bardella, 3 - 35131 Padova - Tel. 049/8209711 Fax 049/8209726 P. IVA 92034700283
- Privacy -

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.